Transazioni con le opzioni binarie, quali informazioni sono essenziali

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Transazioni con le opzioni binarie, quali informazioni sono essenziali?

Nelle transazioni con le opzioni binarie è importante reperire informazioni circa le condizioni applicate dai broker per depositare e prelevare i propri fondi dal conto on line e i capitali minimi richiesti per l’apertura di un conto. Poichè si tratta di costi da valutare per definire quanto capitale occorre investire su quella piattaforma di trading.

Quali informazioni deve indicare un broker sulle transazioni?

Le informazioni sulle condizioni applicate sulle transazioni con le opzioni binarie, sono inserite in apposite sezioni informative e devono contenere indicazioni chiare e precise sulle modalità applicate in termini di:

  • Depositi
  • Prelievi
  • Apertura del conto
  • Tipologie di conto per profilo di trader

Depositi e prelievi possono avere dei costi per provvedere al trasferimento o al ritiro dei propri capitali sul conto di trading e conoscere per tempo tale informazione, può aiutare il trader a scegliere ugualmente il broker e procedere all’iscrizione (se tali condizioni non danneggiano il buon esito dell’investimento). Oppure soluzione più ricorrente, non procedere all’iscrizione e valutare altre piattaforme di trading per i propri investimenti.

L’apertura di un conto e le tipologie disponibili per profilo di trader, invece, sono elementi aggiuntivi da valutare in sede di transazione con le opzioni binarie e dove offerte che possono garantire migliori rendimenti e depositi minimi per l’apertura di un conto di trading, sono tra quelle più ricercate.

In questo modo, infatti, il trader può ad esempio iniziare i propri investimenti con condizioni di base e in fase di maggiore esperienza, richiedere un nuovo conto sullo stesso broker senza dover cambiare piattaforma di trading.

Sezioni informative per conoscere le condizioni applicate sulle transazioni

Un broker che può rispecchiare tali caratteristiche è TopOption, con una sezione sulle domande più frequenti sulle transazioni e con una flessibilità in termini di tipologie di conto per ogni profilo di trader. Tale sezione contiene informazioni essenziali su tale aspetto e permette di valutare aspetti su:

  • Modalità per depositare i fondi con il broker, con l’indicazione dei passaggi principali per procedere in questa direzione e sui tempi medi di approvazione dei pagamenti.
  • Metodi di pagamento accettati dal broker
  • Modalità applicate per i prelievi, con l’indicazione ancora una volta dei passaggi principali e dei tempi richiesti per ricevere i propri capitali.
  • Deposito minimo per operare on line e investimento minimo per aprire un’operazione

Condizioni sulle transazioni applicate per differenti tipologie di trading

Completa il profilo per la conoscenza delle informazioni essenziali del trading anche la possibilità di poter passare ad un profilo di conto differente senza costi aggiuntivi e con informazioni chiare ed essenziali per procedere in tale direzione. Questo perché una volta applicata con successo una strategia e ottenuto il rendimento previsto per l’operazione in the money, bisognerà completare la transazione con il ritiro dei fondi e dove condizioni lente e onerose e sopratutto non flessibili sulla base di un differente profilo del trader, possono vanificare quanto raggiunto in termini di guadagno.

In TopOption, è presente uno schema essenziale che racchiude nei tre conti (starter, pro e vip) tutte le condizioni applicate su bonus di benvenuto, costi e commissioni (a zero) deposito minimo, per poter ampliare il proprio profilo operativo senza trascurare l’aspetto dei costi applicati dal broker.

Vi è infine anche la possibilità di poter consultare l’assistenza di TopOption per ogni informazione aggiuntiva sulle transazioni da eseguire, tramite la chat dal vivo, la chiamata locale o la mail del broker.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Come poter riconoscere un’operazione in the money o out the money

Nell’utilizzo delle opzioni binarie, non mancano l’utilizzo di elementi in inglese da dover inevitabilmente conoscere per operare sulle differenti piattaforme di trading. Si tratta tuttavia di termini davvero molto semplici e che possono essere subito appresi ed applicati da ogni profilo di trader, anche il meno esperto. Tra i più importanti, ritroviamo il concetto di in the money e out the money.

Come riconoscere l’esito di un’operazione nelle opzioni binarie

In the money e out the money, sono dei termini strettamente connessi all’operatività del trader e all’esito di una sua previsione alla scadenza su un asset. L’obiettivo principale che infatti un trader deve raggiungere, è quello di analizzare il mercato con tutti gli strumenti che ha a disposizione e capire un possibile andamento del prezzo ad una scadenza predefinita.

Ebbene se a tale scadenza la previsione si conclude in modo positivo e il prezzo di un asset segue la direzione stabilita, l’operazione è definita in the money (dentro il denaro). Viceversa se a tale scadenza la previsione si conclude in modo negativo e il prezzo di un asset non segue la direzione stabilita, l’operazione è definita out the money (fuori dal denaro).

E’ inoltre importante valutare le offerte del broker per aumentare la possibilità di operazioni in the money, con strumenti molto efficaci in tale direzione, come i segnali di trading e una formazione finanziaria.

L’influenza delle tipologie di opzioni sul concetto in the money e out the money

La definizione di in the money e out the money, può essere definita anche sulla base della tipologia che il trader decide di utilizzare per i propri investimenti con le opzioni binarie. Ad esempio nel caso delle opzioni classiche come le call e le put, per capire l’esito della previsione e la condizione di in the money, bisognerà prestare particolare attenzione al prezzo finale. Poiché se il prezzo finale di un asset ad una scadenza predefinita è più alto rispetto al prezzo iniziale, il trader avrà eseguito al meglio le sua analisi e otterrà un rendimento da una operazione in the money.

Nelle opzioni intervallo, invece, una operazione chiuderà in the money laddove alla scadenza i prezzi saranno compresi nell’intervallo predefinito dal broker. In questo caso non importa considerare l’andamento prima della scadenza, ma solo il risultato finale che se non rispettato dà luogo ad una operazione out the money.

Nelle opzioni 60 secondi, la definizione di una operazione in the money e out the money, è ancora più immediata visto l’orizzonte temporale così breve e dove ancora una volta conta solo il risultato finale del prezzo dell’asset al termine del minuto.

Anche per investire nelle opzioni one touch, la definizione dell’esito in the money e out the money del’operazione è abbastanza immediata, basterà infatti solo verificare se il prezzo dell’asset tocca almeno una volta il valore predefinito richiesto dal broker. In caso di esito positivo, tale operazione chiuderà in the money.

Utilità del concetto in the money e out the money

Come possiamo notare la definizione di in the money e out the money è molto semplice e può essere immediatamente capita ed interpretata dal trader. E’ inoltre il principale elemento da dover considerare per poter definire due elementi:

  • Capacità del trader nell’analizzare il mercato e la percentuale positiva o negativa di previsioni eseguite sull’asset.
  • Possibilità di poter ritirare il rendimento previsto dalla tipologia di opzione binaria scelta, se l’operazione chiuderà in the money.

Analisi tecnica principali coppie valutarie 18/06/2020

EURO/DOLLARO USA (eur/usd)

Il tasso di cambio euro dollaro continua a muoversi lungo la sua tendenza rialzista. Possiamo notare che attualmente siamo molto vicini all’area di resistenza 1.15, il che ci offre un’ottima opportunità di trading, attendiamo quindi che si il mercato ci sia un segnale di rimbalzo o di continuazione del trend.

Analizzando gli indicatori di trading possiamo notare che siamo vicini ad una fase di iper-comprato, il che potrebbe portare il tasso di cambio a rimbalzare sulla resistenza 1.15, si attende pertanto la conferma del mercato.

EUR/USD PIVOT POINT

I pivot point di supporto sono calcolati a quota 1.1241 ed a quota 1.1147. I pivot point di resistenza sono calcolati a quota 1.1393 ed a quota 1.1451.

GRAN BRETAGNA POUND/DOLLARO USA (gbp/usd)

Continua il rialzo del tasso di cambio gbp/usd che dopo aver superato la resistenza posta a quota 1.57 si appresta a raggiungere nuovi massimi. Potrebbero risultare convenienti speculazioni giornaliere a rialzo.

Dagli indicatori di trading si evince che siamo in fase di iper-comprato, ma ciò non significa che dobbiamo attenderci una inversione di tendenza, anzi, ricordiamo sempre che una tendenza è valida sino a che non si hanno segnali di inversione.

GBP/USD PIVOT POINT

I pivot point di supporto sono calcolati a quota 1.5688 ed a quota 1.5546. I pivot point di resistenza sono calcolati a quota 1.5900 ed a quota 1.5989.

DOLLARO AUSTRALIANO/DOLLARO USA (aud/usd)

Dopo una fase laterale durata alcuni giorni assistiamo ad una netta ripresa del tasso di cambio, durante la giornata odierna vediamo una long candle che sta dominando il mercato.

Le bande di bollinger ci suggeriscono che siamo vicini ad un’area di iper-comprato, quindi, bisogna tenersi pronti ad un probabile segnale di vendita, il che renderebbe certamente conveniente un investimento prima della fine della settimana.

AUD/USD PIVOT POINT

I pivot point di supporto sono calcolati a quota 0.7670 ed a quota 0.7596. I pivot point di resistenza sono calcolati a quota 0.7794 ed a quota 0.7842.

PRINCIPALI DATI MACROECONOMICI 18/06/2020

++ 10:00-EUR: Rapporto mensile della BCE

+++ 10:30-GBP: Vendite al dettaglio (MoM); previsione: 0.2%; precedente: 0.2%; attuale: 0.9%; Revisione del Precedente 1.2%

++ 10:30-GBP: Vendite al dettaglio (YoY). Previsione: 4.6%; precedente: 4.8%; attuale: 4.6%; Revisione del Precedente 4.7%

++ 10:30-GBP: Vendite al dettaglio principali (MoM). Previsione: 0.2%; precedente: 0.1%; attuale: 0.8%; Revisione del Precedente 1.2%

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • Binarium
    Binarium

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Investimento intelligente
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: